Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Cire

Site name

+39 095 350777  dal Lunedì al Venerdì dalle 8:30 alle 13:00 e dalle 14:30 alle 18:00

Seed & Key di Bosch

Novità 2020

 

Bosch Esitronic consente alle officine di eseguire l'assistenza completa sui veicoli Mercedes-Benz con accesso protetto

Soluzione pratica per la diagnosi e la manutenzione dell’elettronica protetta dei veicoli 

• Mercedes-Benz AG ha adottato un approccio in due fasi per i sistemi elettronici dei propri veicoli contro la manomissione e l’accesso non autorizzato

• L'aggiornamento 2020/1.02 di Bosch Esitronic consente di lavorare senza restrizioni sui veicoli Mercedes-Benz con accesso protetto

• Connessione a internet e ultimo tester diagnostico KTS di Bosch necessari per lo sblocco

 

https://www.bosch-presse.de/pressportal/de/media/dam_images/pi11147/visual_secure_diagnostic_access_esi_tronic_878125259x2958_img_w1600.png 

 

Karlsruhe/Plochingen – A partire da settembre 2020, tutti i nuovi modelli di veicoli in Europa devono essere dotati di accesso protetto alla diagnosi, in conformità con la Direttiva UE 2018/858 che prevede la protezione dell’elettronica dei veicoli dalla manomissione e dall’accesso non autorizzato.

Dopo FCA (Fiat Chrysler Automobiles), anche Mercedes-Benz AG, ha introdotto queste misure di sicurezza; Per soddisfare i requisiti della suddetta direttiva UE, le case costruttrici stanno mettendo a punto sistemi di sicurezza che spesso includono la protezione dell’accesso all’elettronica del veicolo. A questo scopo e come prima fase, Mercedes-Benz AG utilizza un’estensione della procedura Seed & Key, che si basa su uno speciale algoritmo necessario per abilitare le funzioni protette. La modalità operativa è analoga a quella di un Security Gateway, ma con la soluzione Bosch non è necessaria la registrazione nel portale della casa costruttrice del veicolo.

Senza lo sblocco dell’accesso, funzioni come la calibrazione dei sistemi di assistenza alla guida non potranno essere effettuate e saranno disponibili solo le funzioni di identificazione della ECU, di lettura dei valori effettivi e di lettura ed eliminazione della memoria guasti. Diversi modelli Mercedes-Benz prodotti nell’ultimo trimestre del 2019 sono già dotati di Seed & Key.

Sblocco dell’interfaccia di diagnostica senza dati di accesso speciali
Gli aggiornamenti periodici del software per officina Bosch Esitronic permettono alle officine di continuare a lavorare sui veicoli Mercedes-Benz protetti con Seed & Key senza alcuna restrizione. Non sono richiesti dati speciali per l’accesso né occorre registrarsi nel portale della casa costruttrice del veicolo. Per sbloccare l’accesso, l’officina necessita solo di una connessione a internet e di un tester diagnostico Bosch della generazione corrente, come KTS 560, 590 o 350.

 

 https://www.bosch-presse.de/pressportal/de/media/dam_images/pi11147/kts560_590_green_picture_cd2016_2_70863_img_h900.jpg

 

Per maggiori informazioni contattare il coordinatore TECNESI
Giuseppe Massarelli
tel: 095 350777 - mobile: 335 5762439
mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.